facebook google youtube 

2000-2010: CHI SCENDE E CHI SALE

 

 

 

Nell'ultimo decennio, in particolare, sono stati i due vitigni di origine spagnola, l'Airen e il Templanillo, a registrare le maggiori variazioni, che in assoluto sono apparse sostanzialmente equivalenti: tra il 2000 e il 2010 l'Airén ha perso complessivamente 136 mila ettari, mentre il Tempranillo ne ha conquistati 140mila. Importante è stata comunque anche la crescita dello Syrah, che ha conquiastato 84 mila ettari, e del Cabernet Sauvignon, con 69 mila ettari in più. Per Merlot e Chardonnay, invece, incrementi di oltre 50 mila ettari.

 

Fonte: il corriere vinicolo n.10 del 31/03/2014

 

Immagine vino 1

Immagine vino 

 

Prodotti

Enoveneta ricevimento Enoveneta pigiatura Enoveneta pompe Enoveneta pressatura Enoveneta filtrazione Enoveneta Refrigerazionei Enoveneta Stoccaggio