facebook google youtube 

Filtrazione tangenziale per vini frizzanti: la soluzione di Enoveneta

Sparkling Wine

 

Dalla ricezione delle uve alla separazione con le diraspatrici, dalla pressatura alla movimentazione e trasporto con le pompe, dalla filtrazione alla refrigerazione, Enoveneta è in grado di fornire tutte le tecnologie per il processo di produzione del vino.

 

Tra le tecnologie proposte da Enoveneta troviamo i filtri tangenziali, i quali offrono numerosi vantaggi. La filtrazione tangenziale è un processo “a membrana” in quanto il prodotto da filtrare viene spinto attraverso delle speciali membrane capillari che permettono di separare tutte le parti solide, restituendo un prodotto limpido che non necessita di ulteriori fasi di lavorazione per essere imbottigliato. Il tutto senza l’utilizzo di coadiuvanti alla filtrazione e senza intaccare le caratteristiche organolettiche del prodotto.

I filtri tangenziali della serie CF sono modulari, completamente automatici e sono disponibili anche in versione isobarica adatta alla filtrazione di vini frizzanti. Attraverso il PLC touch screen è possibile impostare tutte le fasi di lavorazione, lavaggio e conservazione delle membrane, in modo semplice e veloce. La gamma CF spazia dai 16 ai 256 m2 di superficie filtrante con portate che vanno dai 500 ai 12.000 l/h.

 

Filtro-tangenziale-CF-192

Prodotti

Enoveneta ricevimento Enoveneta pigiatura Enoveneta pompe Enoveneta pressatura Enoveneta filtrazione Enoveneta Refrigerazionei Enoveneta Stoccaggio